facebook rss

Montelago celtic festival, il trailer
(VIDEO)

SERRAVALLE - La presentazione della 16esima edizione in programma dal 2 al 4 agosto a Taverne
Print Friendly, PDF & Email

 

Strane visioni cominciate a fine agosto-inizio settembre. Il barista di fiducia che appare ad un tratto vichingo e, al posto del solito orzo, serve sul bancone un boccale di birra. Comincia così, disteso sul lettino, il racconto del professore conformista alla strizzacervelli.
Partite di calcetto che diventano campi di battaglia, manifesti elettorali che escono dai muri al grido eroico di libertà, severe vigilesse tramutate in fatine che sbloccano per magia ingorghi di traffico, partite a freccette vinte da mitiche Elfe che fanno centro con l’arco. “È molto grave dottoressa? Ma che cos’ho?!”. Dipendenza da Montelago la diagnosi certa. Perché chi ci è stato almeno una volta non può più farne a meno.

È lo slogan di lancio della 16esima edizione di Montelago Celtic Festival, il 2, 3 e 4 agosto a Taverne di Serravalle di Chienti, affidato al trailer 2018 in chiave ironica e giocosa. Sorprese, luoghi, personaggi, duelli, melodie e balli: a rendere credibile l’incredibile torna la Festa Fantastica della Terra di Mezzo nel cuore dell’Appennino umbro-marchigiano.
Diretto da Nikola Brunelli, puro talento anconetano di appena 28 anni, laureato all’Accademia di Belle Arti di Macerata, regista, filmaker, cofondatore del gruppo comico-satirico Ware en Valse, il trailer, prodotto da Arte Nomade, è pronto a diventare virale come quello in versione Fantasy dell’anno scorso, a firma di Gianluca Grandinetti, che ha fatto il giro del web con centinaia di migliaia di visualizzazioni.

Ed ecco che le visioni del prof  nazionale “Frodo”, Cesare Catà, attore protagonista del trailer, ideologo di Montelago Celtic Festival e responsabile della sezione cultura della manifestazione, sono anche uno stile di vita, capace di unire generazioni e geografie. Un’idea di realtà, musica, arte e cultura che va oltre, per rinascere ogni volta più forte.
Gli attori del Trailer: Cesare Catà (paziente); Christine Ann Del Bene (psichiatra); Alceo Taruschio (barista/vichingo); Compagnia d’Arme Fortebraccio Veregrense (calciatori/guerrieri); Chiara Icrya Lanciotti (vigilessa/fata); Andrea Garbuglia (giocatore di freccette); Giulia Grandinetti (elfa). Assistente alla regia: Marco Mondaini. Costumi: Arianna Costumi.  Montelago Celtic Festival è un evento firmato Arte Nomade e organizzato in collaborazione con Regione Marche, Provincia di Macerata, Comune di Serravalle di Chienti, Cosmari, Protezione civile della, università di Camerino, e con il patrocino di Federazione italiana rugby e Legambiente.
Info: www.montelagocelticfestival.it |

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X