facebook rss

Tutti in fila per ammirare
le navi della Marina
nel porto di Ancona

EVENTI- In vista dell'annuale Festa della Marina, che quest'anno si svolgerà lunedì 11 giugno nel capoluogo marchigiano, sono arrivate nel porto cittadino le navi della Marina, che sono aperte al pubblico già da ieri.
Print Friendly, PDF & Email

E’ grande l’attesa per la celebrazione annuale della Marina Militare che quest’anno cade 100 anni dopo la storica impresa di Premuda,  fissata per lunedì 11 alla presenza -non ancora sicura- anche del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Nel frattempo però le navi sono già nel porto di Ancona e visitabili in questi giorni.  Sicuramente c’è grande curiosità tra gli anconetani per i due sommergibili gemelli Romei e Venuti, ma sono stati parecchi anche quelli che ieri hanno visitato Portaerei Garibaldi, il veliero Palinuro, la nave idro-oceanografica Galatea o il pattugliatore Borsini.

In particolare ha attratto molto i visitatori la storica Garibaldi, la più piccola portaeromobili al mondo, ma la prima realizzata dalla Marina Militare italiana, che infatti proprio qualche giorno fa ha compiuto 35 anni. La nave fu realizzata nel 1983 (entrata in servizio 2 anni dopo) a seguito della necessità, oltre che di potenziare e completare una formazione navale, anche di poter esercitarne le funzioni di centro di comando, coordinamento e controllo. Nella giornata di ieri c’è stata una buona affluenza di visitatori -che la Marina crede aumenti in questi giorni- tra i quali molti bambini, che accompagnati dai genitori hanno girato in lungo e in largo i 180,2 m di lunghezza per i 30,4 di larghezza del ponte di volo. Qui hanno potuto anche scattare fotografie all’elicottero H101, che tra l’altro è il più grande. Attualmente infatti da questo mezzo atterranno e decollano soltanto elicotteri, ma la nave conserva le funzioni anche per gli aerei, come dimostra l’inclinazione del ponte verso prua.

Questa, come i sommergibili gemelli Romei e Venuti e il veliero Palinuro saranno visitabili anche oggi e domani tra le 11:30 e le 13:00 e tra le 17:00 e le 20:00, mentre domenica 10 dalle 14:00 alle 20:00 e infine lunedì 11 dalle 14:30 alle 20:00. Si potrà invece accedere a Galatea e Borsini anche martedì 12 e mercoledì 13 dalle 9:30 alle 12:30 e dalle 15:00 alle 19:00.

*Alessio Capitanelli, studente del Liceo Classico di Recanati. Articolo scritto nell’ambito del progetto Alternanza scuola lavoro

(foto servizio Giusy Marinelli)

 

 

 

Sommergibili, portaerei e veliero: il fiore all’occhiello della Marina è in porto

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X