facebook rss

Rapina alla farmacia di Ponterio,
già arrestato uno dei banditi

TRECASTELLI – Uno dei due rapinatori che nella tarda serata di venerdì ha messo a segno una rapina a mano armata ai danni della farmacia di Ponterio, nel comune di Trecastelli, è stato individuato e arrestato grazie al rapido ed efficace intervento dei Carabinieri di Senigallia. Ora è caccia al complice
sabato 9 giugno 2018 - Ore 20:15
Print Friendly, PDF & Email

I carabinieri di Senigallia durante il controllo

di Talita Frezzi

Erano in due, volto travisato da un cappuccio, pistole alla mano. Hanno rapinato la farmacia di Ponterio, a Trecastelli, poco prima della chiusura. Sotto la minaccia delle armi, si sono fatti consegnare l’incasso – circa 3.000 euro – dall’unica dipendenta presente al momento e che stava completando le operazioni di chiusura. Poi si sono dileguati a bordo di un’utilitaria di colore grigio. Ma la fuga dei banditi è durata poco, perché i carabinieri della Compagnia di Senigallia, prontamente intervenuti sul posto, hanno raccolto la testimonianza della vittima, acquisito i filmati di alcune telecamere della zona e si sono messi sulle tracce dell’auto dei banditi. Sono riusciti, poco dopo, a individuarla e bloccarla. A bordo c’era solo uno dei due malviventi. E’ stato arrestato e ora deve rispondere di rapina aggravata in concorso. Si tratta di un italiano, campano, già noto alle forze dell’ordine. E’ caccia al complice, ma i militari lo stanno cercando e potrebbe avere le ore contate. Le indagini sono ancora in corso.
Grande soddisfazione da parte di Federfarma Ancona, che nell’esprimere solidarietà nei confronti della dipendente che ha subito la rapina, si è congratulata con i Carabinieri della Compagnia di Senigallia per la pronta risposta, la cui tempestività ha permesso di arrestare uno dei due soggetti ritenuti responsabili del colpo. «Nonostante quanto subito – commenta Cecilia Possenti, vicepresidente di Federfarma Ancona – la collega questa mattina è tornata al lavoro, a conferma del ruolo di servizio che hanno le farmacie per i cittadini, in particolar modo quelle rurali, come la farmacia in questione, che rappresentano un vero e proprio presidio sanitario sul territorio».

Rapina lampo in farmacia: banditi armati e incappucciati fuggono con i soldi

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X