facebook rss

Compra un bulldog inglese sul web,
ma è una truffa

CINGOLI - La donna aveva pagato 200 euro, l'animale non è mai arrivato. Denunciato un 43enne pugliese
Print Friendly, PDF & Email

 

Compra un bulldog inglese sul web, truffata una donna. Nei guai un 43enne. I carabinieri della stazione di Cingoli hanno denunciato per truffa un uomo di origini pugliesi, già noto alle forze dell’ordine. Tutto è iniziato con la denuncia di una donna. Su un sito dedicato aveva visto un annuncio in cui si metteva in vendita l’esemplare ad un prezzo vantaggioso: circa 200 euro. Credendo di fare un affare, la donna ha contattato il titolare dell’annuncio e ha concluso la trattativa, versando la cifra su un conto “on shop” transitato poi su un conto corrente intestato al potenziale venditore. L’accordo era di ricevere l’animale in un aereoporto del centro italia. Ma il cane non è mai arrivato. Così, dopo la segnalazione, i militari navigando su internet hanno rintracciato l’annuncio, seguito le tracce dei versamenti e dopo l’analisi dei documenti bancari sono riusciti ad identificare il truffatore.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X