facebook rss

Incidente sul lavoro,
si rompe una condotta di gas:
due operai ustionati

SAN MARCELLO - Entrambi stavano lavorando con un escavatore sull'asfalto di via Sabatucci, quando accidentalmente è stata infranta una conduttura. I feriti si sono recati autonomamente al pronto soccorso di Jesi. Sul posto i vigili del fuoco
Print Friendly, PDF & Email

L’intervento dei vigili del fuoco

 

Stavano lavorando con un escavatore lungo via Sabatucci, quando è esplosa una conduttura di gas metano: due operai ustionati. L’incidente è avvenuto questa mattina attorno alle 11.15. I feriti si sono recati autonomamente all’ospedale di Jesi per accertamenti. Mentre un escavatore effettuava uno scavo sull’asfalto, accidentalmente si è rotta la condotta di metano. Fuoriuscendo, c’è stata una fiammata che ha invaso i due operai, ferendoli leggermente.  I vigili del fuoco hanno spento le fiamme e messo in sicurezza lo scenario dell’intervento, bloccato la perdita di gas fino all’arrivo sul posto del personale dell’azienda del metano.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X