facebook rss

Operazione Ramon Loco,
tre persone in manette

SPACCIO - Tutti del Maceratese, si trovano ai domiciliari dopo il blitz all'alba dei carabinieri che hanno chiuso il cerchio su di un traffico di droga con una indagine partita da Filottrano nel 2017 e che ha portato all'arresto di 11 persone
sabato 7 luglio 2018 - Ore 15:37
Print Friendly, PDF & Email

 

Perquisizione dei carabinieri

 

Più di 13 chili di hashish, 2,5 di cocaina e altri 15 chili di marijuana: per un totale di oltre 300mila euro. Operazione antidroga “Ramon Loco”, atto quarto. Tre persone finiscono ai domiciliari con il braccialetto elettronico. Il blitz è scattato all’alba di questa mattina, a Montecassiano e Macerata, dove i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Osimo, coordinati dal maggiore Raffaele Conforti, hanno notificato i provvedimenti disposti dal tribunale di Macerata.

Francesco Berdini, 36enne di Montecassiano commerciante, Stefania Palazzetti, operaia di 38 anni di Macerata (già arrestata l’anno scorso nell’ambito della stessa operazione) e Saverio Storani, 31 anni, studente e incensurato sono stati svegliati dai militari che hanno bussato alle loro case, mentre erano a letto. Per gli inquirenti i tre facevano parte di quel sodalizio dedito allo spaccio con ramificazioni in tutta la Valmusone, da Osimo alla riviera del Conero, da Porto Recanati fino a Civitanova, da Fermo a Grottammare e San Benedetto, articolato attraverso l’attività di pusher locali. Per quanto riguarda Storani, uno studente brillante, laureato con 110 e lode, le constestazioni sarebbero limitate al possesso di hashish e a 2 o tre episodi dei quali lui ritiene di essere totalmente estraneo.

L’intera operazione iniziata nel 2017, che ha visto coinvolti i territori di Ancona e Macerata e dunque in sinergia con le due procure, ha permesso di arrestare in totale 11 persone, tra cui Marco Pesaresi, detto Ramon Loco, e denunciarne altre tre. Il blitz di oggi, dunque, scaturisce da ulteriori indagini che hanno permesso di risalire ai tre come componenti della banda. Contestato lo spaccio di 13,3 chili di hashish tra aprile e dicembre 2017 nella sola provincia di Macerata con proventi per 60mila euro circa, di altri 2,5 chili di cocaina per circa 200mila euro e di 15 chili di marijuana per 75mila euro. Sequestrati inoltre 16mila euro in contanti.  Infine, a carico degli arrestati, è stato proposto il foglio di via per anni 3 dalla provincia di Ancona.

 

Saverio Storani

 

Stefania Palazzetti

 

Francesco Berdini

https://www.cronacheancona.it/2018/06/07/spaccio-in-cella-ramon-loco/107486/

https://www.cronacheancona.it/2017/10/07/indagine-ramon-loco-si-chiude-il-cerchio-su-due-insospettabili-in-unagenda-i-nomi-dei-clienti/56401/

https://www.cronacheancona.it/2017/05/18/spaccio-smantellata-la-multinazionale-della-cocaina-che-riforniva-la-riviera/32106/

https://www.cronacheancona.it/2017/05/01/in-manette-fidanzati-trafficanti-lei-studentessa-universitaria-lui-prosciolto-da-duplice-omicidio/28310/

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X