facebook rss

Ubriaco in moto:
denunciato 18enne

NUMANA - Il giovane di Camerata Picena è stato denunciato per Guida in stato d'ebbrezza dai carabinieri che lo hanno fermato e controllato sul lungomare di Marcelli. Denunciato per lo stesso motivo anche un automobilista 35enne
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

Studente incensurato, si mette in sella alla moto dopo aver alzato troppo il gomito. I carabinieri lo fermano per un controllo e per il 18enne L.M., nato ad Ancona ma residente Camerata Picena, iniziano i guai. E’ successo ieri. Il neo maggiorenne è stato denunciato in Stato di Libertà per il reato di Guida in stato di ebrezza alcolica da carabinieri del Radiomobile di Osimo. Fermato e controllato ad un posto di blocco lungo la via Litoranea a Marcelli di Numana, alla guida del proprio motociclo, in evidente stato di ebrezza alcolica, veniva sottoposto al test alcolemico mediante l’etilometro in dotazione alla pattuglia in turno del Radiomobile della Compagnia di Osimo, risultando positivo per il valore illegale pari a 1,1 g/l. (soglia di legge allo 0.50). Al giovane è stata ritirata la patente di guida e trasmessa alla Prefettura di Ancona per i provvedimenti amministrativi di competenza.

Nella stessa serata i carabinieri hanno denunciato per il medesimo reato anche l’operaio 35enne L.F., nato in Moldavia e residente a Perugia. Fermato e controllato ad un posto di blocco lungo la via Litoranea in località Marcelli di Numana, alla guida di una Volkswagen Polo, in evidente stato di ebrezza alcolica, è stato sottoposto all’accertamento etilometrico ed è risultato positivo per il valore illegale, pari a 1,26 g/l. Pertanto anche a lui è stata ritirata la patente di guida e trasmessa alla Prefettura di Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X