facebook rss

Allarme furti nell’hinterland senigalliese,
in azione una banda

CASTELLEONE DI SUASA - Allarme per due furti consumati ai danni di altrettante abitazioni in via Colombo
giovedì 9 Agosto 2018 - Ore 12:31
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Furti a ripetizione nei comuni dell’hinterland senigalliese fanno dormire sonni agitati ai residenti. Due furti si sono registrati nella notte tra lunedì e martedì ai danni di due abitazioni a Castelleone di Suasa. Ma sono gli ultimi in ordine di tempo di una serie di colpi registrati nell’ultimo periodo. In azione una banda, penetrata in casa approfittando dell’assenza dei residenti. La tecnica è sempre la stessa, forzati gli infissi, i malviventi sgattaiolano all’interno rovistando ovunque alla ricerca per lo più di denaro e oro. In uno dei due appartamenti visitati in via Colombo, i ladri hanno rinvenuto e portato via monili in oro per un valore che si aggira sui 5mila euro, mentre nella seconda abitazione sono riusciti a trovare una piccola cassaforte a muro, che hanno divelto e svuotato del contenuto: gioielli e un orologio, valore complessivo 2500-3000 euro.
Poi i banditi, dopo aver agito indisturbati – nelle due abitazioni svaligiate non c’erano allarmi o sistemi di videosorveglianza – sono scappati senza lasciare traccia. Indagano i carabinieri. Un altro tentato furto si è registrato nella stessa nottata a Corinaldo in via Olmigrandi, ignoti sono penetrati da una finestra lasciata aperta per il caldo. Hanno svuotato gli armadi e portato dei vestiti all’esterno, ma non sono riusciti a trovare nulla da rubare, quindi sono scappati a mani vuote. Allertati i carabinieri.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X