facebook rss

Marijuana nel borsello,
impiegato insospettabile nei guai

FILOTTRANO - Il 23enne è stato controllato ieri sera dai carabinieri a Sant'Ignazio. Era al volante di una Volkswagen ed è stato segnalato alla Prefettura
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

Ieri sera alle 20, a S.Ignazio di Filottrano, i carabinieri della locale stazione hanno controllato una Volkswagen Polo guidata da un impiegato filottranese di 23 anni. Il giovane incensurato tentava di nascondere sotto il sedile anteriore del passeggero un borsello prontamente recuperato dai militari operanti. Effettuata una perquisizione veicolare e personale ed all’interno del borsello veniva rinvenuta una scatola in metallo di tipo “grinder” con all’interno marijuana per 0,48 grammi, il tutto debitamente sequestrato. Il ragazzo riferiva che la sostanza rinvenuta era per uso personale senza fornire ulteriori notizie sull’acquisto e lo spacciatore e la località di spaccio. Pertanto il giovane filottranese al termine delle operazioni di rito veniva segnalato alla Prefettura di Ancona per possesso illegale di sostanze stupefacenti per uso personale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X