facebook rss

Si aggira tra le case
con arnesi da scasso: denunciata

NUMANA - La donna di origini croate è stata sorpresa insieme a una minorenne in via Perugia. E' stata trovata in possesso di un ritaglio di lastra plastificata flessibile idonea alla forzatura di serrature. Per lei chiesto il foglio di via
martedì 14 Agosto 2018 - Ore 13:24
Print Friendly, PDF & Email

I controlli dei carabinieri in Riviera (foto d’archivio)

I carabinieri di Numana hanno denunciato in stato di libertà per possesso ingiustificato di strumenti atti allo scasso la 29enne V.P., nata in Croazia ma residente a Roma. La donna di origine rom veniva controllata nella tarda serata dello scorso 11 agosto in via Perugia, in compagnia di altra connazionale minorenne, mentre si aggirava con fare sospetto nei pressi di alcune abitazioni. Da un successivo controllo e dalla perquisizione personale emergeva che la donna 29enne veniva trovata in possesso di un ritaglio di lastra plastificata flessibile idonea alla forzatura di serrature, sottoposto a sequestro. Le due donne, condotte presso la locale caserma e al termine delle formalità di rito, sono state deferite a piede libero alla Procura di Ancona. Sul conto della più anziana è stata redatta una proposta per l’irrogazione della misura di prevenzione del Foglio di Via Obbligatorio per anni 3 dai Comuni di Numana e Sirolo, inoltrata alla Questura di Ancona.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X