facebook rss

Impiccato a un albero,
scoperta choc del postino

CASTELPLANIO - Un pensionato di 68 anni che viveva solo si è tolto la vita nel suo giardino.
giovedì 13 settembre 2018 - Ore 21:43
Print Friendly, PDF & Email

(foto d’archivio)

E’ stato il postino del paese a effettuare la scoperta choc, oggi pomeriggio. Superati i primi istanti di orrore, l’uomo ha lanciato l’allarme al 112 e al 118 segnalando la presenza di una persona che si era tolta la vita impiccandosi a un albero nel giardino della sua abitazione. I sanitari, giunti sul posto insieme ai carabinieri della Stazione di Castelplanio, hanno constatato il decesso dell’uomo, accertando che la morte sarebbe sopraggiunta almeno 48 ore prima del ritrovamento. La vittima, un pensionato di 68 anni, celibe che viveva da solo, non ha lasciato biglietti d’addio per i familiari.
La salma, portata alla casa del commiato di Bondoni a Pozzetto di Castelplanio, è stata liberata per i funerali che saranno celebrati sabato alle 15,30 a Castelplanio. Non si conoscono le cause che abbiano portato il poveretto a compiere un gesto tanto disperato.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X