facebook rss

Ospedale, potenziati
i medici nel reparto Chirurgia

OSIMO - Dal 1 ottobre tornerà in servizio il dottor Alessio Maniscalco che aveva prestato servizio proprio nel presidio ospedaliero di Osimo prima di essere assegnato dall'Asur, nel 2016, alla Chirurgia di Senigallia
mercoledì 26 Settembre 2018 - Ore 12:31
Print Friendly, PDF & Email

Il blocco operatorio dell’ospedale di Osimo

Si rinforza il personale medico del reparto di Chirurgia dell’ospedale Ss. Benvenuto e Rocco, con l’assunzione di una nuova unità. Dal mese di gennaio 2018 il presidio ospedaliero di via Leopardi è entrato sotto la direzione dell’Inrca di Ancona. A darne notizia è il sindaco Simone Pugnaloni. “Dal 1 ottobre ritorna a lavorare ad Osimo nel reparto di chirurgia il dottor Alessio Maniscalco. – fa sapere – Un ritorno molto gradito per tanti osimani che hanno toccato con mano la sua grande professionalità e saranno felici di questa notizia. A nome mio personale e di tutta la città i migliori auguri di buon lavoro”. Il primo cittadino ribadisce che “l’ospedale di Osimo è vivo e funzionale. Queste notizie lo testimoniano”. Il chirurgo Alessio Maniscalco aveva già prestato servizio nel nosocomio di Osimo fino a febbraio 2016 quando era stato assegnato dall’Asur  Area Vasta 2 all’U.O. di Chirurgia del presidio ospedaliero di Senigallia.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X