facebook rss

Manutenzione aree verdi:
i giardinieri sono il deputato
e i consiglieri comunali M5S

OSIMO - Dopo l'affidamento gratuito concesso dal Comune dell'appezzamento di Fratelli Cairoli e via Settembrini ad Osimo Stazione, l'on. Paolo Giuliodori ha contribuito con gli altri attivisti a ripulire il terreno. Domenica 18 novembre, in occasione della Giornata mondiale dell'Albero, i pentastellati vi metteranno a dimora a proprie spese circa 200 piante
Print Friendly, PDF & Email

Fare volontariato per la propria comunità in fondo è semplice. Noi del M5S di Osimo ci siamo battuti da sempre per applicare concretamente nella nostra città una delle cinque stelle del nostro Movimento: la tutela dell’ambiente. Nel nostro piccolo lo abbiamo fatto con conferenze e campagne informative sui rischi dell’inquinamento, con le battaglie contro le grandi speculazioni finanziarie delle mega centrali a biogas, e oggi prendendoci cura direttamente delle aree verdi di via F.lli Cairoli e via Settembrini ad Osimo Stazione”. I pentastellati di Osimo compiono “un gesto con tanti effetti positivi: dal servizio ai cittadini, alla sana attività fisica per il “lavoro” di giardinaggio, al risparmio (di quasi 2.000 euro l’anno) per le casse del Comune, alla condivisione di bei momenti con amici, attivisti e cittadini volontari, tra cui il nostro deputato Paolo Giuliodori eletto alla Camera che è venuto volentieri a dare il suo contributo”. L’operazione è partita sabato scorso, 6 ottobre, “quando abbiamo iniziato i lavori di manutenzione delle aree affidateci in base al “Regolamento comunale per l’affidamento delle aree verdi pubbliche ai privati” approvato con una delibera delle Liste Civiche del dicembre 2013. (Delibera n. 65 del Consiglio Comunale del 4/12/2013). – ricordano i 5Stelle di Osimo – Domenica 18 novembre, in occasione della giornata mondiale dell’albero, quando metteremo a dimora le circa 200 piante che abbiamo pagato di tasca nostra facendo risparmiare al Comune di Osimo altri 300 euro, (tra l’altro). Impegnarsi per la propria città è utile e gratificante. Consigliamo a tutti i cittadini di fare questa esperienza, partecipando al nostro evento del 18 novembre oppure facendo direttamente richiesta al Comune per l’affidamento di altre aree verdi della nostra bella città”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X