facebook rss

Vitello imbizzarrito fugge
nel canneto e cade
nel fosso: 5 ore per salvarlo

FILOTTRANO - L'animale del peso di 4 quintali non si lasciava avvicinare dai vigili del fuoco e solo l'arrivo di un veterinario che gli ha inoculato un sonnifero ha risolto la situazione in via Fontanelle
sabato 10 Novembre 2018 - Ore 20:32
Print Friendly, PDF & Email

Il vitello salvato a Filottrano

Ha tenuto in scacco per quasi 5 ore proprietario e vigili del fuoco un vitello di 2 mesi del peso di 4 quintali, fuggito da un’azienda agricola di Filottrano di via Fontanelle. Il bovino durante la fuga per campi è caduto in un fossato tra le canne di via Carpineto e da quel momento è iniziato un pomeriggio infernale per i vigili del fuoco del distaccamento di Osimo. L’animale non riusciva infatti più a uscire dalla ‘trappola’, bloccato nel canneto dalle 15 di oggi, ma non si lasciava neppure catturare. Soffiava e scalpitava appena vedeva avvicinarsi qualcuno e alla fine è stato chiesto aiuto ad un veterinario che con una cerbottana è riuscito a inoculargli una dose di sonnifero. Il vitello si è solo ammansito e da quel momento i vigili del fuoco sono riusciti a imbragarlo con le corde e a trainarlo fuori dal fosso con l’aiuto di un trattore. L’operazione è terminata alle 19.45 di oggi pomeriggio.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X