facebook rss

Furto sacrilego, sparisce la statua
della Madonna di Fuori Porta

CAMERANO - A lanciare l'allarme è stato ieri don Aldo, quando si è accorto che l'edicola a pochi passi dalla chiesa parrocchiale era vuota, depredata di uno dei simboli della cittadina del Conero
giovedì 15 Novembre 2018 - Ore 00:13
Print Friendly, PDF & Email

L’edicola vuota

 

Furto sacrilego a Camerano: sparisce la Madonnina dell’edicola delle scalette Fuori Porta. Ad accorgersi del blitz dei ladri è stato ieri don Aldo Pieroni, passando sulla scalinata laterale che porta verso la chiesa parrocchiale dell’Immacolata Concezione. Il colpo è andato probabilmente in scena nella notte tra lunedì e martedì. Forse è il gesto di un gruppo di vandali. La statuina, infatti, ha un esiguo valore materiale, ma rappresentata un simbolo per l’intera cittadina. La denuncia dell’episodio  è corsa anche su Facebook. Il consigliere comunale Lorenzo Rabini sulla sua pagina: “Camerano. La Madonna di Fuori Porta sparita. Il degrado morale non ha purtroppo mai fine e menti e braccia finite nel sottoscala della vita fanno anche questo. Quell’immagine sacra e bella, per quello che ha sempre rappresentato per tutta la nostra comunità locale e non solo per i cristiani, valeva tanto, non dal punto di vista economico ma affettivo e religioso”.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X