facebook rss

Elezioni regionali - risultati in tempo reale

Segnaletica stradale alla stazione ferroviaria,
iniziano i lavori e cambia la sosta

FALCONARA - I parcheggi diventano a pagamento nel tratto davanti all’ala sud dell’edificio ferroviario, dove ora si parcheggia con disco orario, mentre gli stalli più a nord, attualmente a pagamento, vengono convertiti a disco orario di 30 minuti
Print Friendly, PDF & Email

La stazione ferroviaria di Falconara

Partirà la settimana prossima, con il rifacimento della segnaletica orizzontale, la modifica della sosta davanti alla stazione, decisa il mese scorso dalla Giunta Signorini, che prevede l’introduzione della sosta a pagamento nel tratto davanti all’ala sud dell’edificio ferroviario (dove attualmente si può parcheggiare con disco orario) e la conversione a disco orario di 30 minuti degli stalli davanti all’ala più a nord, attualmente a pagamento. Già nella mattinata di oggi, giovedì 15 novembre, sono stati rimossi i cassonetti davanti all’ala sud: sono stati trasferiti sul lato monte di via Flaminia, all’incrocio con via IV Novembre, per permettere di ricavare un maggior numero di parcheggi dall’altro lato della strada. Lunedì a partire dalle 8 del mattino, fino alla fine dei lavori di rifacimento della segnaletica, sarà vietata la sosta lungo tutto il tratto di via Flaminia antistante la stazione, sul lato mare, dall’incrocio con via IV Novembre a quello con via XX Settembre. La modifica della sosta è stata decisa per incentivare il ricambio di veicoli in una zona dove molti automobilisti si fermano per brevi commissioni, in particolare per raggiungere la stazione per l’acquisto di un biglietto ferroviario e la richiesta di informazioni. L’intervento di modifica sarà a costo zero per il Comune: la Sis, società che gestisce i parcheggi a pagamento, si farà carico di modificare la segnaletica orizzontale e spostare quella verticale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X