Sandro Zaffiri Spazio pubblicitario elettorale
facebook rss

Resta vedovo,
i colleghi gli regalano ferie
per accudire il suo bimbo

OSIMO - Un grande gesto di solidarietà e generosità manifestato dai dipendenti della Clementoni per Daniele Pugnaloni e il figlio di appena 3 anni che ad ottobre hanno perso il faro del loro affetto, Claudia Teslaru
Print Friendly, PDF & Email

Claudia Teslaru Pugnaloni

 

Nei primi giorni dello scorso mese di ottobre ha perso la compagna, Claudia Teslaru, consumata a  soli 44 anni da una malattia incurabile. Ora i colleghi di lavoro dell’osimano Daniele Pugnaloni, dipendenti come lui della azienda Clementoni di Recanati, hanno deciso di regalargli giorni di ferie e permessi per offrirgli la possibilità di accudire e stare più accanto al bimbo di 3 anni, nato dall’amore di questa coppia segnata dal destino. Un gesto di grande solidarietà che i colleghi di Daniele hanno sommato a quello di generosità già manifestato in occasione del funerale della 44enne, quando le donazioni raccolte erano state destinate sia alla famiglia che ad un’associazione a sostegno della povertà infantile nel mondo.

La malattia non le lascia scampo, muore mamma di 44 anni

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X