facebook rss

Droga e dipendenze,
il sindaco del Bello
convoca tavolo tecnico

CAMERANO – Dopo i diversi episodi di cronaca che hanno coinvolto la città, martedì scorso il vertice in Comune con Carabinieri, Polizia Municipale e Sert, Dirigenza scolastica, Parrocchia e i referenti dello Sportello Famiglia
giovedì 6 Dic 2018 - Ore 12:43
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco di Camerano, Annalisa Del Bello, stamattina in Prefettura

Martedì scorso, 4 dicembre, il sindaco del Comune di Camerano, Annalisa Del Bello, ha convocato un tavolo tecnico sulle dipendenze e il disagio giovanile. “Alla luce di diversi episodi che hanno visto coinvolto il territorio e del fenomeno della dipendenza da sostanze stupefacenti che sta assumendo una portata sempre più preoccupante, il tavolo tecnico è stato un momento di riflessione e di individuazione delle dinamiche e di modalità di intervento condivise.- spiega la prima cittadina di Camerano – In questo importante momento di confronto sono state ribadite la necessità e la volontà di lavorare insieme, “in rete”, ciascuno secondo le proprie competenze, in totale sinergia. Obiettivo fondamentale è mettere in atto un processo di aiuto trasversale, che tocchi tutti gli aspetti di vita, al fine di supportare anche le famiglie in queste delicate situazioni e fornire loro gli strumenti necessari per gestirle. Famiglie che, si ricorda, possono trovare un grande supporto nel Centro di Ascolto attivo sul territorio comunale per sostenere coloro che vivono o si avvicinano al problema delle dipendenze”. Presenti al tavolo una rappresentanza di Carabinieri, Polizia Municipale e Sert, la Dirigenza scolastica, la Parrocchia, i referenti dello Sportello Famiglia (servizio di ascolto attivo all’interno delle scuole), un’esponente del mondo legale con esperienza specifica sul tema.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X