facebook rss

Il centro storico torna
protagonista con le feste
di fine campagna elettorale

OSIMO - Il silenzio elettorale scatterà alla mezzanotte di oggi. Prima, quasi tutti i sette candidati sindaci osimani si sono dati appuntamento in locali o angoli del salotto cittadino per salutare i sostenitori e ringraziare i collaboratori
venerdì 24 Maggio 2019 - Ore 09:53
Print Friendly, PDF & Email

Il cuore della città dei senza testa: piazza Boccolino e palazzo comunale (foto Bruno Severini)

Simone Pugnaloni

 

Candidati sindaci in corsa, a Osimo, verso il traguardo delle urne con gli ultimi appuntamenti prima del silenzio elettorale che scatterà oggi a mezzanotte. Tornano sotto i riflettori il centro storico ed i suoi angoli più suggestivi, scelti da quasi tutti i 7 aspiranti primi cittadini per le feste di fine campagna elettorale. Il sindaco uscente, Simone Pugnaloni (Pd, Energia Nuova, Ecologia e Futuro, OsiAmo, Popolari Uniti per Osimo) concluderà, ad esempio, la campagna elettorale, stasera 24 Maggio, con un aperitivo- cena e intrattenimento musicale in piazza del Comune, davanti a ‘Caffè della Piazza’. Partecipazione democratica, dialogo istituzionale e perseveranza sono i principi ai quali si è ispirata l’azione amministrativa del sindaco uscente ha ricordato che i consigli di quartiere sono stati portati da 4 a 7 proprio quest’anno. Ieri come ultimo appuntamento Pugnaloni ha tagliato il nastro per la Casa Cea dopo la ristrutturazione «A conclusione di questi cinque anni, un ultimo dono alla citta. Qui, ora sarà possibile anche il pernottamento. Un vero piacere che testimonia l’ottimo rapporto tra Comune ed associazionismo» ha commentato e nel commemorare la figura del giudice Giovanni Falcone, nell’anniversario della strage di Capaci, ha ricordato che «la cultura della legalita’ deve essere la luce che illumina il nostro cammino». IL PROGRAMMA ELETTORALE del CANDIDATO SIMONE PUGNALONI

Dino Latini

 

A qualche centinaio di metri, in via Lionetta, Dino Latini (Su la Testa, Patto Sociale, Green, Noi Azzurri, Osimo Civica e Uniti per Latini) si intratterrà, a partire dalle ore 19, con sostenitori ed elettori per un aperitivo e per serrare i ranghi in vista dell’apertura dei seggi.« Questa sera ci sarà il nostro incontro di chiusura della campagna elettorale. Ci vediamo in centro nei pressi della pizzeria Dany’s pizza, Via Lionetta 23, partecipate numerosi! Osimo per noi merita di meglio quindi votateci» è l’appello-slogan al voto, stringato ma efficace, di Latini. I valori che hanno ispirati il programma dell’ex sindaco delle Liste civiche sono 7: “nessuno sia catalogato per quello che dice”, “pensa, proponi e giudica”; “la complessità della comunità sia sempre considerata”; “la voce del debole sia la priorità”; “sempre pronti a essere sottoposti al giudizio delle persone”; “prima il metodo condiviso con i più poi le azioni da compiere”; “avere memoria del passato per guardare al futuro” e “mai sbandierare valori e principi universali: sono dovuti”. IL PROGRAMMA ELETTORALE del CANDIDATO DINO LATINI

Achille Ginnetti

 

Più tardi, alle 21 Achille Ginnetti sarà, a poco più di un chilometro di distanza alla Ferramenta Catena al Borgo in via Montello 27. Per lui e le sue liste ‘Progetto Osimo’ e ‘Osimo Futura’. Silvia Donati con delega alla Scuola, Cultura e Turismo; Lorenzo Gatto con delega al Sociale e alla Solidarietà e Marco Fioranelli con delega alle Attività Produttive, Finanze e Bilancio sono i tre nomi che entreranno in giunta, già svelati da Ginnetti. «Progetto Osimo e Osimo Futura si compongono di donne, uomini, giovani e meno giovani che, al di là di ogni schieramento politico, hanno condiviso un progetto: quello di una Osimo migliore. – dichiara Ginnetti – Sono persone che hanno a cuore la città: il nostro non è un programma elettorale che pensa solo ai prossimi 5 anni ma che guarda al futuro».  IL PROGRAMMA ELETTORALE del CANDIDATO ACHILLE GINNETTI

Alberto Maria Alessandrini

 

Ha preferito invece accogliere i suoi supporter in casa, Alberto Maria Alessandrini (Lega) che oggi alle 18.30, nel verde di Santa Paolina, , la fattoria didattica realizzata nella tenuta di famiglia, nell’area di Fornace Morando. «Non ci saranno comizi acchiappavoti, ma sarà solo un’occasione per stare insieme e per ringraziare le tante persone che mi sono state affianco in questi mesi. – sottolinea il candidato sindaco più giovane tra i 7 – Difficilmente potremo fare cambiare idea a chi è soddisfatto degli ultimi 15 anni di politica osimana, invece ci rivolgiamo a chi ritiene si potesse fare in maniera diversa e migliore. L’ unico modo per voltare davvero pagina è cambiare e l’unica offerta realmente nuova è la Lega. W Osimo!» IL PROGRAMMA ELETTORALE del CANDIDATO ALBERTO MARIA ALESSANDRINI

David Monticelli

 

Anche David Monticelli (M5S) chiuderà la lunga campagna elettorale in centro, precisamente in corso Mazzini a Caffè del Corso con l’animazione e i concerti live di due rock band musicali (i Seal Appeal e i Replus) che sprigioneranno energia giovanile insieme a tutta la squadra pentastellata. «Oltre all’aperitivo al Caffè del corso, offriremo anche un gelato alla Cremeria del Vicolo. Il M5S ha concluso ieri il tour delle frazioni e dei quartieri. «Abbiamo svolto 20 tappe coprendo tutto il territorio osimano. Siamo stati onorati della presenza e partecipazione di tante persone. Senza i loro interventi, le loro segnalazioni il tour non avrebbe avuto senso» osserva Monticelli.I l programma del M5S è stato scritto, insomma, con il confronto e l’ascolto dei cittadini elettori. «Grazie a voi sappiamo cosa dobbiamo fare e vi prometto che le vostre proposte non rimarranno mai inascoltate, così come la vostra voce che porterò con orgoglio e responsabilità dentro il palazzo comunale. Il programma sarà il nostro faro, la nostra guida, il nostro punto di riferimento nella costruzione di una Osimo migliore!» garantisce Monticelli  IL PROGRAMMA ELETTORALE del CANDIDATO DAVID MONTICELLI

Fabio Pasquinelli

 

Fabio Pasquinelli saluterà e ringrazierà i suoi sostenitori stasera sempre nel salotto cittadino, ma in Corso Mazzini. «Domenica gli osimani sono chiamati a decidere il futuro della Città. E’ praticamente sicuro il turno di ballottaggio per l’elezione del sindaco. – commenta Pasquinelli – Ma l’unico cambiamento possibile passa per il primo turno: è Territorio Comunità e Fabio Pasquinelli Sindaco. Per Osimo è necessaria una nuova stagione. Non possiamo rassegnarci alla palude del Pd di renziana memoria, né tornare indietro di vent’anni. I partiti del governo nazionale ed i neofascisti non rappresentano una vera alternativa». IL PROGRAMMA ELETTORALE del CANDIDATO FABIO PASQUINELLI

Maria Grazia Mariani

 

Festa fine campagna elettorale, alle ore 20,30 con cena da Gustibus di piazza Boccolino anche per Difendi Osimo e la candidata sindaca Maria Grazia Mariani. «Tireremo le somme sull’attività della campagna. Una campagna elettorale difficile. – dice la candidata – L’elettore ha perso fiducia nella politica e nelle istituzioni. Difendi Osimo si augura di aver mosso le coscienze dei cittadini ma soprattutto chiede agli elettori di non scegliere solo in ragione della parentela e dell’amicizia (con 17 liste il rischio è alto) ma guardando a chi può essere un valore aggiunto. Vota Difendi Osimo!». IL PROGRAMMA ELETTORALE del CANDIDATO MARIA GRAZIA MARIANI

 

I sette candidati sindaco di Osimo durante un confronto pubblico (foto Domencio Cappella)

 

Elezioni Comunali del 26 Maggio, come si vota

Campagna elettorale trasparente: ecco quanto spenderanno i sette candidati sindaci

Comunali di Osimo, sette sindaci alla sfida e un esercito di candidati: le liste

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X