facebook rss

Comunali, a Castelplanio
Badiali batte Ciccioli

ELEZIONI – L'ex sindaco e consigliere regionale raccoglie il testimone della prima cittadina uscente Romualdi, in una sfida a due tra personaggi di spicco della politica locale
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco di Castelplanio, Fabio Badiali

 

Uno scontro tra titani quello per la leadership di Castelplanio, che ha visto contrapposti l’ex sindaco (alla guida della città per 10 anni) e consigliere regionale Fabio Badiali e il peso massimo di Fratelli d’Italia made in Marche, Carlo Ciccioli. Centrosinistra contro centrodestra come nel più puro dei bipolarismi, e a spuntarla è stato Badiali che con Uniti per Castelplanio ha ottenuto la netta maggioranza dei voti, con oltre il 71,67% (1.179 voti). Ciccioli, ex consigliere regionale e deputato alla guida della lista Castelplanio Libera, si è invece fermato al 28,33 % (466 voti).
Confermata nel territorio la leadership di Badiali, che si accinge a raccogliere il testimone della prima cittadina uscente Barbara Romualdi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X