facebook rss

Beve, si mette al volante
e provoca un incidente
in via Osimana: denunciato

CAMERANO - Il conducente era a bordo di una Fiat Panda e dopo la prova etilometrica deve rispondere di guida in stato di ebbrezza
Print Friendly, PDF & Email

Foto d’archivio

Nel weekend appena trascorso e durante il ponte di Ognissanti, i Carabinieri della Compagnia di Osimo, sono stati impiegati nei servizi di controllo con 16 militari e 8 autoradio. Sono state controllate le strutture ricettive, lo scalo ferroviario di Osimo Stazione, le autostazioni del trasporto pubblico urbano ed extraurbano. Sono state inoltre identificate 197 persone a bordo di 125 veicoli. Nel corso dei controlli sono state denunciate in stato di libertà due persone, rispettivamente per inosservanza del provvedimento di espulsione e per guida in stato di ebbrezza alcolica. Più in particolare nel corso di un posto di blocco eseguito in Camerano, i carabinieri della locale Stazione hanno proceduto al controllo di un cittadino nigeriano, che, benché colpito dall’ordine di espulsione emesso il 27 settembre scorso dal prefetto di Ancona, ha continuato a permanere sul territorio nazionale senza giustificato motivo. L’uomo è stato deferito alla Procura della Repubblica del Tribunale di Ancona. Sempre i militari di Camerano, intervenuti in via Osimana a seguito di incidente stradale, hanno sottoposto alla prova etilometrica il conducente di una Fiat Panda, risultato positivo con un tasso al di sopra del limite previsto dalla normativa vigente; l’interessato, a cui è stata ritirata la patente e sequestrato il veicolo, è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X