facebook rss

Padre Domenico Spadafina
è il nuovo parroco
del santuario di Campocavallo

OSIMO - Chiesa gremita di fedeli, ieri, per ascoltare la parole di mons. Angelo Spina. L'arcivescovo ha presentato alla comunità il sacerdote che sostituirà padre Giovanni
Print Friendly, PDF & Email

Padre Domenico Spadafina

 

Festa al santuario di Campocavallo per l’arrivo del nuovo parroco, padre Domenico M. Spadafina. Una chiesa gremita di fedeli ieri ha accolto il sacerdote che succede a padre Giovanni Severini. L’arcivescovo metropolitia della Diocesi di Ancona Osimo, mons. Angelo Spina, presentando il nuovo parroco, ha spiegato alla comunità quale è il suo compito: evangelizzare, santificare e presiedere la carità. Il presule – fa sapere una nota della Diocesi – ha ringraziato padre Giovanni che dal 2001 è stato parroco. Ha invitato i fedeli a pregare perché il parroco è un dono che la comunità riceve e che deve sostenere con la preghiera e con la collaborazione. Ha sottolineato come la parrocchia è anche santuario e che, il prossimo anno, vedrà la presenza di tanti pellegrini visto che l’otto dicembre inizia l’anno giubilare a Loreto, per questo è necessario essere sempre accoglienti e aperti a tutti, sotto lo sguardo della Vergine Addolorata. Presenti alla celebrazione anche i genitori di padre Domenico e i due fratelli venuti dalla Puglia. Al termine della celebrazione il nuovo parroco ha salutato i fedeli mettendo in evidenza che tutto è grazia, che trova una comunità viva e che metterà tutto il suo impegno con la preghiera e con l’azione pastorale affinchè la comunità cresca ogni giorno nello spirito del Vangelo.

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X