facebook rss

Maxi colpo al Multicash,
cassaforte sventrata:
bottino di 15mila euro

FALCONARA - Furto al punto vendita di via del Commercio, in azione un commando di tre persone che ha utilizzato una ruspa e un sollevatore rubati da un'altra ditta vicina. Al vaglio le immagini delle telecamere
Print Friendly, PDF & Email

I Carabinieri all’interno del Multicash

 

di Talita Frezzi

Colpo grosso al Multicash di Falconara: svuotata la cassaforte, bottino di 15mila euro in contanti. Il furto è stato messo a segno verso l’una e mezza di stanotte in via del Commercio. Ad entrare in azione una banda specializzata, composta da almeno tre persone, tutte incappucciate. 

Prima hanno rubato una ruspa e un sollevatore da un’azienda di noleggio di macchinari industriali poco distanti. Quindi in appena quattro minuti sono riusciti a completare il raid. Con la ruspa hanno abbattuto la porta d’ingresso, poi con alcune forche montate sul sollevatore hanno spaccato la cassaforte. Poco dopo sono stati costretti a fuggire a piedi per l’arrivo di cinque pattuglie dei carabinieri e due auto della Vedetta2 Mondialpol, riuscendo comunque a portar via i contanti: circa 15mila euro appunto. I militari della Tenenza di Falconara hanno setacciato i dintorni del Multicash fino all’alba, ma dei malviventi nessuna traccia. Al vaglio degli inquirenti anche le immagini delle telecamere di videosorveglianza del punto vendita e delle attività limitrofe. L’ipotesi è che la banda sia scappata a bordo di un’auto o di un mezzo lasciato nelle vicinanze. Il Multicash, nonostante gli ingenti danni subiti, stamattina ha regolarmente riaperto i battenti dopo una notte di lavoro.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X