facebook rss

Ristrutturato il centro sociale:
un nuovo spazio aggregativo

POLVERIGI - Con la cerimonia del taglio del nastro, da ieri i locali sono tornati ai polverigiani. Ripartono le attività di ludoteca e della biblioteca
Print Friendly, PDF & Email

 

Inaugurato ieri alle 17 a Polverigi il centro sociale di via Matteotti dopo la ristrutturazione. Il taglio del nastro è coinciso con un evento organizzato in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne. E’ stato infatti  proiettato il docu-film ‘Ti amo da morirne’. E’ seguito nel tardo pomeriggio il dibattito chiuso dall’intervento dell’avvocato Roberta Montenovo, presidente dell’associazione Donne e Giustizia. «Ieri abbiamo riconsegnato alla comunità un importante spazio culturale, sociale ed educativo. – sottolinea il sindaco di Polverigi Daniele Carnevali – Un locale riqualificato, alla vista più bello ed elegante, moderno. Da lunedì ripartono le attività di ludoteca e centro di aggregazione. Nei prossimi giorni la biblioteca. I rinnovati spazi, grazie anche ai nuovi arredi, consentiranno di avere a disposizione una nuova sala conferenze, che è nostra intenzione implementare con nuove dotazioni tecnologiche. Facciamone buon uso. Non casuale, che la riapertura sia avvenuta in occasione dell’appuntamento organizzato dall’amministrazione comunale, per ricordare la giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Inaugurare questi spazi riflettendo di tematiche così drammaticamente attuali, è per noi motivo di massima attenzione al triste fenomeno dei femminicidio. E la numerosa partecipazione è stata una bella risposta da parte della nostra comunità, sia maschile che femminile».

Il sindaco Daniele Carnevali taglia il nastro

Print Friendly, PDF & Email
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page


X