facebook rss

Medicina e cultura in lutto
per la morte del professor Carotti

JESI - Il medico si è spento nella sua abitazione in via San Francesco. I funerali, martedì alle 14,30 nella chiesa di San Francesco d'Assisi.
Print Friendly, PDF & Email

Il professor Alvaro Carotti

di Talita Frezzi

Lutto nel mondo della medicina e della cultura jesina per la scomparsa del professor Alvaro Carotti, 91 anni. Il professore, una vita come primario del reparto di Medicina Generale dell’ospedale di Urbino negli anni Settanta e poi, del nosocomio civile di Jesi, si è spento ieri verso le 13,30 nella sua abitazione in via San Francesco.
Stimatissimo e molto conosciuto per la sua lunga e brillante carriera di medico di medicina generale, era entrato anche a far parte del Comitato etico della Asl n.5 nel 2003, mettendo la sua professionalità e le sue conoscenze a disposizione dei pazienti, cui il Comitato era chiamato a garantire la tutela dei diritti, della sicurezza e del benessere. Docente alla Libera università degli Adulti Luaj di Jesi durante la presidenza di Antonio Ramini, è stato uno dei soci storici del Rotary club di Jesi, sodalizio di cui ha fatto parte fino a quattro anni fa quando per ragioni di salute, ha dovuto abbandonare. I funerali saranno celebrati martedì pomeriggio alle 14,30 nella chiesa di San Francesco d’Assisi, poi la tumulazione nel cimitero di Montecarotto, paese d’origine del professor Carotti. Lascia la moglie Maria, i figli Alessandra e Adriano, la nuora Sonia e i nipoti Tommaso e Saverio.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X