facebook rss

Alla Maratona di lettura
contro la violenza sulle donne,
partecipa la calciatrice Sofia Vieira

FALCONARA - L'iniziativa è in programma per venerdì pomeriggio al Centro Pergoli nell’ambito della rassegna ‘Basta!’, organizzata dall’assessorato alla Cultura
Print Friendly, PDF & Email

 

Ci sarà anche Sofia Vieira, calciatrice portoghese del Città di Falconara, tra le protagoniste della maratona di letture dedicata alla lotta contro la violenza sulle donne. Venerdì 29 novembre Sofia, alla sua prima stagione a Falconara nel campionato di Serie A femminile di calcio a 5, parteciperà a nome della squadra all’iniziativa ‘150 minuti X 150 donne’, che si svolgerà dalle 15.30 alle 18.30 al Centro Pergoli nell’ambito della rassegna ‘Basta!’, organizzata dall’assessorato alla Cultura per celebrare con una settimana di eventi la giornata mondiale contro la violenza di genere. Proprio domenica scorsa la Vieira, che ha dato subito la sua disponibilità a partecipare alla maratona di lettura, insieme alle compagne ha giocato con un segno di rossetto sul viso per testimoniare l’adesione all’iniziativa.

Tutti possono partecipare, basta prenotarsi ai numeri 0719177769 o 0719177769. In 150 minuti chi vorrà partecipare alla maratona leggerà alcuni brani, selezionati dal personale della biblioteca o dai partecipanti stessi, in una staffetta che ha lo scopo di far riflettere sul tema della violenza sulle donne. Il 150 è simbolico, perché è il numero di donne che, in base alla media degli ultimi anni, resta vittima di femminicidio ogni anno in Italia. Ad aprire la rassegna ‘Basta!’ è stata, sabato 23 novembre, l’inaugurazione della mostra ‘Vololibero’, allestita dall’associazione Agape di Ancona al Cart del Centro Pergoli. L’esposizione di farfalle dipinte da 36 artisti e dagli studenti della scuola media Donatello di Ancona è rimasta aperta fino a ieri, 25 novembre, giornata contro la violenza sulle donne. Il 28 novembre invece è in programma l’appuntamento con Diego Fusaro. Il filosofo sarà al Centro Pergoli alle 17.30 per l’incontro pubblico sul tema ‘Emancipazione della donna, emancipazione della società’. Classe 1983, docente e autore di un blog personale (www.diegofusaro.com), Diego Fusaro è noto al grande pubblico per essere spesso ospite di talk show televisivi, cura rubriche di filosofia per quotidiani cartacei e online, è autore di libri, pubblicazioni e progetti che spaziano dalla politica all’arte.

Diego Fusaro tra i protagonisti della rassegna ‘Basta!’

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X