facebook rss

Colori, musica e spettacoli itineranti:
ecco El Carnevalò

ANCONA - La 23esima edizione della kermesse si terrà tra il 29 febbraio e il primo marzo. Tra gli ospiti, Madame Operà, simbolo del teatro di strada
Print Friendly, PDF & Email

El Carnvalò 2019

 

Si terrà tra il 29 febbraio e il primo marzo la 23esima edizione de El Carnevalò, una delle kermesse più apprezzate dai cittadini. Annunciata la presenza di Madame Operà, lo spettacolo artistico itinerante di musica lirica e pop. La prima giornata, quella di sabato, come di consueto sarà dedicata ai più piccoli con spettacoli e giochi a loro dedicati per le vie del centro. Il primo marzo è prevista la grande sfilata di maschere con i gruppi provenienti da ogni parte d’Italia. Ci saranno inoltre delle iniziative- spettacolo per arricchire la manifestazione.  L’intento dell’Amministrazione è quello di promuovere le tradizioni locali, vista l’ampia partecipazione di pubblico che in questi anni ha sempre seguito con interesse l’evento, al fine di offrire ai cittadini anconetani, marchigiani ed ai turisti un’atmosfera di festa che attragga un folto pubblico e diverta i partecipanti. Per ora, è stata prevista la presenza di Madame Operà, creazione della Prestige Italia. Si tratta di un’attrice/cantante vestita con un abbigliamento barocco che si esibirà per le vie della città da un’altezza di circa 4 metri. Si appoggia su una struttura radiocomandata su ruote. Un concentrato di tecnologia, robotica ed artigianato artistico nel settore della produzione di spettacoli itineranti. Ancora, molte iniziative sono da definire, così come il nome di quello che dovrebbe essere il super ospite della kermesse. Lo scorso anno, piazza Roma era esplosa per la presenza di Cristina D’Avena.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X