facebook rss

Insediata la Consulta Immigrati

OSIMO - L'organismo, da ieri al lavoro, ha il compito di consigliare il Comune sulle esigenze degli extracomunitari residenti in città
Print Friendly, PDF & Email

La consulta immigrati del Comune di Osimo con la vice sindaco Paola Andreoni (quarta da destra)

 

Si è insediata ufficialmente ieri la Consulta comunale delle cittadine e dei cittadini immigrati residenti ad Osimo. L’organismo ha la finalità di favorire l’integrazione sociale degli stranieri extra Ue, di essere parte attiva della comunità locale ed il compito di consigliare il Comune sulle esigenze degli extracomunitari residenti in città. Della consulta fanno parte: Zouhour Hajama Ep. Abdelli; Fabrizio Sterlacchini rappresentante della Caritas; Carlo Sorpino rappresentante associazioni di volontariato; Mladenka Jelic rappresentante sindacale Cgil; Alessandro Mancinelli rappresentante sindacale Cisl; Renata Maggiori consigliera comunale di maggioranza; David Monticelli consigliere comunale di minoranza e la vice sindaco Paola Andreoni in qualità di assessore ai Servizi Sociali. «L’amministrazione comunale vuole, come sancito dal nostro Statuto, dare una forma ufficiale di rappresentanza ai cittadini e alle cittadine stranieri residenti nel Comune ed in possesso di un regolare titolo di soggiorno, e favorire la partecipazione democratica nella nostra comunità cittadina» spiega la vice sindaco.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X