facebook rss

Cosplayer e maschere
da tutta Italia per El Carnevalò

ANCONA - Il 29 febbraio la giornata dedicata ai bambini, il primo marzo la classica sfilata dei gruppi mascherati
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Ancona festeggia anche quest’anno il suo Carnevale, come di consueto qualche giorno in avanti rispetto al calendario nazionale. Il 29 febbraio il pomeriggio dedicato ai bambini, il primo marzo la classica sfilata con le maschere più belle d’Italia.  La XXIII edizione de El Carnevalò è stata presentata oggi dagli assessori Stefano Foresi (Partecipazione Democratica) e Tiziana Borini (Politiche educative). Numerosissimi i gruppi in maschera che allieteranno l’evento con le loro maschere spettacolari, provenienti dal territorio e anche da molte altre località italiane. Ci saranno comitive da Padova, Aosta, Roma, San Marino, Jesi e persino Santo Domingo. Ospite d’onore di questa edizione, Madame Operà, una delle più originale e maestose produzioni di Prestige Eventi di Ferrara. Uno vero e proprio spettacolo itinerante di musica lirica e pop-lirica. Con il suo ricco costume in stile barocco che si illumina magnificamente di notte e la sua ampia gonna larga 3 metri che cela un sofisticato sistema radiocomandato, questo “personaggio” – una cantante lirica in carne ed ossa- è nel suo complesso un concentrato di tecnologia, robotica e artigianato artistico.  Per l’evento di domenica primo marzo si prevede un flusso imponente di persone in centro, per questo motivo saranno aperti i parcheggi comunali con ingresso gratuito, e verrà attivato un servizio navetta gratuito da piazza Cavour a Piazza Ugo Bassi, ogni 15 minuti a partire dalle 14,30 e fino alle 20. Dal parcheggio degli Archi è previsto un collegamento con il centro con un trenino. El Carnevalò sarà preceduto sabato 29 febbraio dalla manifestazione “Aspettando el Carnevalò” dedicata bambini e ragazzi: a partire dalle ore 15,30 in piazza Roma si svolgerà in centro una sfilata in maschera dei bambini delle scuole- Cosplay Parade by Fantasia, Sogno e Realtà. Special guest Circus Parade an Crazy Circus.  Conduce Maurizio Socci. Le due principali manifestazioni saranno precedute da feste di Carnevale nelle parrocchie San Gaspare del Bufalo e San Giuseppe e, inoltre presso il Centro H agli Archi, sabato 22 febbraio a partire dalle 15,30.

Sostieni Cronache Ancona

Cari lettori care lettrici,
da diverse settimane i giornalisti di Cronache Ancona lavorano senza sosta, per fornire aggiornamenti precisi, affidabili e gratuiti sulla emergenza Coronavirus. In questa situazione Ca impiega tutte le sue forze, dando lavoro a tanti giovani, senza ricevere un euro di finanziamenti pubblici destinati all’editoria. Riteniamo che in questo momento l’informazione sia fondamentale perciò la nostra redazione continua a lavorare a pieno ritmo, più del solito, per assicurare un servizio puntuale e professionale. Ma, vista la situazione attuale, sono inevitabilmente diminuiti i contratti pubblicitari che ci hanno consentito in più di undici anni di attività di dare il meglio.
Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci in questo momento senza precedenti.
Grazie

Puoi donare un importo a tua scelta tramite bonifico bancario, carta di credito o PayPal

Per il Bonifico Bancario inserisci come causale "erogazione liberale"
IBAN: IT49R0311113405000000004597
CODICE SWIFT: BLOPIT22
Banca: UBI Banca S.p.A
Intestatario: CM Comunicazione S.r.l
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page