facebook rss

Anziano investito in piazza:
è in gravi condizioni

OSIMO - Per soccorrere il ferito stamattina si è alzata in volo l'eliambulanza. Il pensionato falciato da un camion (ora sotto sequestro) in manovra di retromarcia
Print Friendly, PDF & Email

I soccorsi stamattina in piazza del Comune ad Osimo

 

Attimi di paura, stamattina ad Osimo, per l’investimento di un pedone in piazza Boccolino.

Per prelevare il ferito, un anziano osimano di 80 anni,  falciato da un camion in transito, verso le 8.45 si è alzata in volo l’eliambulanza dall’ospedale di Torrette che inizialmente avrebbe dovuto atterrare proprio al centro della città per accelerare i soccorsi. L’elicottero è poi sceso al campo sportivo Diana, aperto dalla Pm di Osimo, dove sono confluiti i mezzi del 118 con il paziente. Sul posto per i rilievi di rito una pattuglia della Polizia locale e un’ambulanza della Croce Rossa. Il paziente è stato trasferito in condizioni molto gravi al pronto soccorso dell’ospedale regionale di Ancona. Tutta la scena dell’incidente stradale dovrebbe essere stata ripresa dalle telecamere di sorveglianza installate proprio in piazza Boccolino.

Secondo la prima ricostruzione della dinamica dell’incidente, svolta dalla Pm, un autocarro Renault condotto da un 48enne abruzzese, A.A.L. mentre era in manovra di retromarcia ha investito il pensionato 80enne di Osimo L.B. passandogli sopra una ad una gamba. Il pedone è stato soccorso in un primo momento dall’automedica in attesa dell’arrivo dell’eliambulanza. La procura è stata informata del fatto ed ha disposto il sequestro del veicolo. L’anziano è stato accompagnato nel blocco operatorio di Torrette per essere sottoposto ad un delicato intervento chirurgico. Per lui i medici si sono riservati la prognosi 

(ultimo aggiornamento alle ore 12.40)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X