facebook rss

La Tirreno-Adriatico
fa tappa a Senigallia

CICLISMO - Il 16 marzo i concorrenti arriveranno da Castelfidardo sulla Spiaggia di Velluto
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

 

Senigallia si prepara a ospitare per la prima volta una tappa della celebre competizione ciclistica Tirreno-Adriatico. Lunedì 16 marzo, infatti, la Spiaggia di Velluto sarà al centro della sesta tappa che da Castelfidardo condurrà i corridori a Senigallia attraverso un itinerario di avvicinamento che toccherà Numana, Ancona, Offagna, Jesi e Ostra, per giungere poi nel territorio comunale. Da qui partirà un circuito che collegherà Marzocca alla Rotonda a mare e che sarà percorso quattro volte per un totale di circa 16 chilometri. «Si tratta di una grande occasione per la città – osserva una nota del Comune – che potrà godere di una vetrina internazionale e di una copertura mediatica di altissimo livello attraverso cui promuovere il proprio patrimonio culturale e artistico e l’eccellente ospitalità. Ovviamente per alcune ore, presumibilmente dalle 14,15 alle 17,30, il tratto di gara sarà sottoposto al completo blocco del traffico che comporterà alcuni inevitabili disagi per la viabilità. Le autorità competenti prevedranno tutte le misure utili a garantire la massima sicurezza e i provvedimenti adottati saranno resi noti nei prossimi giorni».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X