facebook rss

Covid-19, dodicesima vittima nelle Marche
63 casi nell’Anconetano

CORONAVIRUS - In totale sono 323 i tamponi positivi stando all'ultimo aggiornamento. Sono 47 le persone ricoverate in terapia intensiva in tutta la regione
Print Friendly, PDF & Email

 

Virologia di Torrette

 

AGGIORNAMENTO DELLE 19 – Il Gores ha comunicato che nella giornata di oggi sono deceduti altri due pazienti, entrambi ricoverati nei presidi di Marche Nord. Si tratta di una donna di 80 anni e di un uomo di 87. In totale, le vittime sono dodici dall’inizio del contagio. 

AGGIORNAMENTO DELLE 13,40 – Salgono a 10 i morti nelle Marche, tre in più di ieri: si tratta due uomini 87enni e una donna di 73 anni, entrambi ricoverati nel Pesarese. E’ quanto ha comunicato il Gores nell’aggiornamento delle 10,30. Confermati i casi totali nelle Marche: 323 su 1250 tamponi eseguiti. Nello specifico: 246 Pesaro, 63 Ancona, 9 a Macerata  e 5 nel Fermano. I ricoverati in terapia intensiva in tutta la ragione salgono a 47 dai 41 di ieri, sui 136 ricoverati totali, 130 sono invece in isolamento domiciliare (ieri erano 114). Restano invariati i casi di persone che si trovano in isolamento domiciliare volontario: 1.553 contro le 1.230 di ieri. Di queste sono 130 in provincia di Macerata (16 presentano sintomi), 90 nel Fermano (5 con sintomi), 413 in provincia di Ancona (10 con sintomi), 905 in provincia di Pesaro (100 con sintomi) e 15 in provincia di Ascoli (nessuno con sintomi). Sono 149, in tutta la regione, gli operatori sanitari in isolamento. 

Sono 323 i campioni positivi su un totale di 1250 testati. A comunicarlo questa mattina la Sod Virologia dell’ospedale di Torrette che ha aggiornato il quadro della situazione Coronavirus nella Regione Marche dopo gli ultimi risultati dei test. Rispetto a ieri, quando i tamponi positivi erano 272 su un totale di 1028 testati, si registrano 51 casi positivi in più.

 

 

 

Articoli correlati

</

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X