facebook rss

Tragedia a Malta, trovato senza vita
il veterinario Manuel Giovannelli

E' GIALLO sulla morte del professionista 42enne originario di Corinaldo. Si trovava sull'isola per lavoro e di lui non si avevano più notizie dal 6 marzo. Il corpo è stato rinvenuto in mare vicino alla costa
Print Friendly, PDF & Email

Manuel GIovannelli nella foto diramata dalle autorità maltesi

 

E’ giallo sulla morte di Manuel Giovannelli, veterinario di 42 anni originario di Corinaldo, il cui corpo è stato ritrovato in mare a Malta. Giovannelli si trovava sull’isola per lavoro e dal 6 marzo non si avevano più sue notizie, il cellulare era irreperibile tanto che la madre Anna Grossi, molto conosciuta e stimata a Corinaldo per essere organizzatrice di eventi culturali tramite l’associazione Il Capricorno, aveva lanciato l’allarme. La Federazione Nazionale Ordini Veterinari Italiani (Fnovi) aveva condiviso la notizia del sito “Timesofmalta.com” in cui si parlava dell’italiano scomparso. L’associazione condivideva anche la richiesta di collaborazione della polizia di Malta che invitava chiunque avesse informazioni utili a contattare la polizia. Poi, la notizia della drammatica scoperta in mare del cadavere del corinaldese.

L’appello dell’Associazione dei Veterinari

E’ giallo sulla sua morte. Le notizie pervenute dall’isola dove Manuel lavorava sono poche, confuse, inaccettabili per i genitori. Sembra che il corpo ormai senza vita sia stato rinvenuto lunedì vicino alla costa. L’ipotesi più probabile appare quella accidentale, forse un malore che lo ha fatto cadere in mare, forse una scivolata. Le autorità stanno indagando. Toccante la poesia che gli dedica la mamma affidando il suo dolore ai social. “A Manuel da mamma: le ali chiuse”, Arriva il momento in cui devi fermarti… perché tu sei la persona che corre sempre per tutti e … ti rendi conto che sei stanco… Stanco di capire, stanco di regalare il tuo tempo di correre in aiuto di chi … per te, non accenna un passo. E allora ti fermi perché hai bisogno di chiudere le ali di capire … di pensare. Per andare incontro a un altro giorno, al tuo futuro …in compagnia dei sogni e dei tuoi pensieri. Saprai rialzarti, camminerai, sorriderai … sospirerai guarderai il cielo e saprai …che potrai tornare di nuovo … a volare. Come solo i gabbiani sanno fare … nell’infinita idea … di libertà”. La salma rientrerà oggi in Italia.

(tafre)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X