facebook rss

Attivato lo “smart working”
per i dipendenti comunali

CAMERANO - In emergenza Coronavirus sono state anche avviate le procedure per lo svolgimento delle sedute della Giunta tramite videoconferenza
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Attivato lo “smart working” anche al Comune di Camerano.«In questo momento di emergenza, anche il Comune di Camerano ha attivatolo “smartworking” per alcuni dipendenti, garantendo, al contempo, le condizioni di sicurezza per coloro che, per ragioni legate alla natura dei servizi che svolgono, devono invece continuare a lavorare in sede. – spiega l’assessore Costantino Renato – Sono state inoltre avviate le procedure per lo svolgimento delle sedute di Giunta Comunale tramite videoconferenza. La “prestazione di lavoro agile”, potrà essere eseguita in parte all’interno dei locali dell’Ente ed in parte fuori della sede di lavoro tramite apposito collegamento con gli strumenti informatici in dotazione all’Ente. Tale sistema permette di rimanere operativi, assicurando l’ordinario svolgimento di alcune prestazioni lavorative (ad esempio per la predisposizione di pareri, relazioni, impegni di spesa, liquidazioni, deliberazioni, determinazioni dirigenziali, registrazioni contabili etc…).».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X