facebook rss

Castelfidardo, il sindaco
consegna le mascherine
alla ‘Mordini’ e all’ospedale

COVID 19 - Presto arriveranno anche 12mila dispositivi di protezione inviati dal Bureau of Commerce della regione di Tianjin e dalla Shanghai Music Association Accordion Committee
Print Friendly, PDF & Email

 

 

Stamattina il sindaco Roberto Ascani ha consegnato i primi dispositivi di protezione (mascherine, guanti, tute e occhiali) alla casa di riposo Mordini e all’ospedale Rsa di Castelfidardo.«Nel frattempo, grazie alla fisarmonica, è partito il primo carico dalla Cina che porterà 12.000 mascherine sul nostro territorio. – fa sapere il primo cittadino fidardense – I nostri amici donatori sono il Bureau of Commerce della regione di Tianjin e la Shanghai Music Association Accordion Committee tramite la Confederation International des accordeonistes. Alcune persone mi chiedono se consegneremo le mascherine anche alle famiglie. A Castelfidardo seguiremo questo ordine di priorità: strutture sanitarie e assistenziali; famiglie in quarantena obbligatoria; strutture pubbliche; aziende che svolgono attività connesse alla produzione o al commercio di beni di prima necessità e famiglie indigenti». Il Comando della Polizia locale già da diverse settimane si è attrezzato per rigenerare e sterilizzare mascherine e tute con il supporto di un ozonizzatore.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X