facebook rss

Ospedale di Fabriano,
opere di artisti all’asta
per raccogliere fondi

COVID 19 - La gara di beneficenza inizierà sabato e si chiuderà domenica sera. Chi è interessato a partecipare potrà fare la propria offerta postandola nei commenti social sotto la foto pubblicata dall'artista, partendo da una base d’asta di 30 euro con rilanci da 10 euro
Print Friendly, PDF & Email

L’ospedale Profili di Fabriano

 

 

Fabriano lancia l’idea di un’asta di beneficenza per raccogliere fondi da destinare al suo ospedale ‘Engles Profili’ e alla sanità regionale per affrontare insieme l’emergenza Covid-19.«L’asta – spiega una nota del Comune di Fabriano – funziona secondo questa modalità: chi tra artisti, fotografi, artigiani vuole partecipare e in questo dare il suo contributo alla raccolta fondi, sceglie una delle proprie opere (quadri, fotografie, disegni, manufatti artigianali) da postare sulla propria pagina facebook indicando l’hastag #culturaperlemarche. Insieme alla foto dell’opera, consigliamo di aggiungere anche la locandina allegata. Chi interessato potrà cercare facilmente le opere all’asta e fare la propria offerta direttamente nei commenti della foto pubblicata a partire da una base d’asta di 30 euro con rilanci da 10 euro».

L’asta inizierà sabato prossimo 4 aprile alle ore 10 e terminerà domenica 5 alle ore 22.«Chi si aggiudicherà l’opera dovrà fare il versamento alle seguenti coordinate bancarie: IBAN IT29K 03069 21103 10000 0003518 indicando in causale “Donazione liberale Emergenza Covid” Tutti i fondi saranno dirottati per le concrete necessità dell’ospedale di Fabriano Engles Profili e della sanità regionale tramite la raccolta fondi organizzata dalla Fondazione Carifac».

Mutuando l’esempio di altre manifestazioni simili organizzate in tutta Italia, «l’opera aggiudicata verrà spedita a quarantena conclusa per non sovraccaricare i corrieri in un periodo già particolarmente gravoso, dopo aver inviato la contabile del versamento effettuato all’indirizzo dell’artista. – prosegue il comunicato – Le spese di spedizione saranno a carico dell’aggiudicatario di ogni asta previ accordi diretti con l’artista. Chiediamo aiuto agli artisti ed alle associazioni fabrianesi di aiutare la raccolta fondi mettendo all’asta una o più delle proprie opere: vi ricordiamo che ogni artista gestisce direttamente dal suo profilo social l’asta inserendo #culturaperlemarche come riconoscimento. Il bonifico verrà fatto direttamente sull’iban dedicato creato dalla Fondazione Carifac e i fondi dirottati dalla Fondazione agli enti ospedalieri indicati». (info: https://www.facebook.com/1653653701543592/posts/2602823093293310/?d=n)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X