facebook rss

Partita di basket
sul campetto agli Archi:
multa salata per 3 giovani

ANCONA - Due maggiorenni e un minorenne sono stati sorpresi dagli agenti della Pm nel tardo pomeriggio di oggi sull'area chiusa al pubblico per il contenimento sociale anti Covid 19. Per entrarci avevano divelto il nastro e ora dovranno pagare 400 euro di contravvenzione
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

 

La Polizia locale di Ancona ha sanzionato tre giovani che nel tardo pomeriggio di oggi, intorno alle 19, giocavano in un campetto di basket comunale agli Archi invece di restare chiusi in casa. Sono stati i cittadini del quartiere ad avvertire la Polizia locale che è intervenuta prontamente sul posto per redarguire e sanzionare i tre giovani, due maggiorenni e un minorenne, che stavano giocando a basket in un campetto comunale nei pressi degli Archi, campetto che era recintato e quindi chiuso all’uso. Divelto il nastro bianco e rosso di chiusura i ragazzi vi si erano recati per giocare; è intervenuta la pattuglia che ha avvertito anche i genitori degli stessi. I tre ragazzi sono stati multati per 400 euro ciascuno per inottemperanza alle normative attualmente in vigore contro la diffusione del Covid-19.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X