facebook rss

Castelfidardo dona mascherine
ai medici delle Usca

COVID 19 - Per il sindaco Roberto Ascani «questa squadra di sanitari sarà determinante per assistere i pazienti a domicilio in una fase critica dell'emergenza Coronavirus»
Print Friendly, PDF & Email

La polizia locale di Castelfidardo consegna le mascehrine alle Usca di Osimo Stazione

 

«Oggi abbiamo consegnato un piccolo quantitativo di mascherine, oltre alle strutture già conosciute per la loro particolare esposizione come ospedale (Rsa) e casa di riposo, anche all’Usca. Acronimo di Unità Speciali di Continuità Assistenziale le Usca sono squadre formate da medici di famiglia e guardie mediche con il compito di individuare e assistere le persone affette da coronavirus direttamente nel loro domicilio». Il sindaco di Castelfidardo, Roberto Ascani ritiene che questa squadra di medici di famiglia, con sede ad Osimo Stazione, «sarà determinante in una fase critica dell’emergenza Coronavirus dove gli ospedali e il personale sanitario sono al limite. Verrà servito non solo Castelfidardo ma un territorio di 80.000 abitanti, incluse le città di Osimo, Camerano, Loreto, Numana, Sirolo e Offagna .Grazie a nome di tutta la città al dott. Sampaolo e ai volontari da lui coordinati».

Covid-19, in campo le unità Usca Assistenza dei medici a domicilio Operative 17 task force nelle Marche

Covid 19, al punto prelievi di Osimo Stazione le Usca per la Valmusone

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X