facebook rss

Mascherine obbligatorie
per chi va al supermercato

LORETO - Il sindaco Paolo Niccoletti ha firmato oggi l'ordinanza che prevede multe in caso di violazione, dai 50 ai 500 euro
Print Friendly, PDF & Email

Il sindaco Paolo Niccoletti

 

Mascherine obbligatorie per chi si muove in certi ambiti del territorio comunale di Loreto. Il sindaco Paolo Niccoletti, come annunciato, ha firmato oggi l’ordinanza che prevede l’obbligo di indossare le mascherine. Una decisione giustificata dal primo cittadino dall’alto livello di contagio. L’atto dispone che su tutto il territorio comunale venga fatto uso di mascherine o comunque protezioni per naso e bocca e guanti che è obbligatorio soltanto per l’accesso negli orari di apertura a esercizi commerciali, supermercati, uffici pubblici, uffici postali e istituti di crediti. Nell’ordinanza viene anche specificato che qualora non sia possibile reperire altri sistemi di protezione della bocca e del naso non c’è l’obbligo della mascherina ma basta accedere con sciarpa, foulard o simili. Rispetto della distanza minima interpersonale di almeno un metro e l’igienizzazione delle mani. Sono state previste anche multe in caso di violazione dell’ordinanza che oscillano dai 50 ai 500 euro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page