facebook rss

La Camiceria Taccaliti
dona mascherine
alle famiglie di Camerano

COVID 19 - «Le stanno cucendo e per il fine settimana inizieremo la consegna grazie ai volontari» fa sapere la sindaca Annalisa Del Bello. Sono 11 i residenti positivi al tampone, 8 le persone ristrette in isolamento preventivo
Print Friendly, PDF & Email

Le mascherine della Camiceria Giovanni Taccaliti di Camerano

 

 

E’ in leggero miglioramento la situazione dei contagi da Covid 19 a Camerano. «Le persone in quarantena sono ad oggi 8, mentre i positivi sono ancora 11. – riferisce la sindaca Annalisa Del Bello sui social media – Ho parlato al telefono con alcuni di loro e mi hanno confermato di essere in via di guarigione, anche se ancora positivi. Il nostro impegno nel restare a casa deve continuare. Non sappiamo chi è positivo e asintomatico, quindi il contagio è sempre possibile. Usciamo solo per lo stretto necessario». Il primo cittadino ha voluto condividere con i concittadini anche una buona notizia.«La Camiceria Giovanni Taccaliti di Camerano regalerà alla nostra comunità una mascherina a famiglia – ha annunciato Annalisa Del Bello – Le stanno cucendo e per fine settimana inizieremo la consegna grazie ai volontari. Le mascherine sono state realizzate con 2 strati di tessuto Tnt del peso di 30gr/mq ognuno, più uno strato esterno di tessuto di cotone stampato da camiceria da almeno 90gr/mq. Inoltre, è presente un ferretto stringinaso fissato al centro del bordo superiore (materiale metallo con rivestimento plastico). Se lavata a mano, con l’aggiunta di igienizzante, è possibile riutilizzarla più volte. Continuano ad arrivarmi testimonianze di quanto la nostra comunità è viva ed attenta agli altri».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X