facebook rss

Sconti per chi utilizza pannolini lavabili

L'INIZIATIVA del Comune di Falconara. Bonus fino a 50 euro per i genitori dei bimbi fino a 3 anni
Print Friendly, PDF & Email

foto d’archivio

 

Uno sconto fino a 50 euro alle famiglie che utilizzano i pannolini lavabili per i loro bambini. E’ l’iniziativa presa dall’amministrazione comunale per incentivare una scelta ecologica dei genitori con bambini da zero a tre anni. Chi nel corso del 2020 acquisterà un kit per i pannolini lavabili anziché scegliere quelli usa e getta, potrà presentare domanda di rimborso entro il 30 aprile dell’anno successivo, allegando la documentazione (contabile/fiscale) che attesta l’acquisto. Sarà riconosciuto una riduzione della Tari pari al 50 per cento della spesa sostenuta, per un importo massimo appunto di 50 euro. «I pannolini usa e getta rappresentano una questione molto critica a livello ambientale – spiega l’assessore all’Ambiente Valentina Barchiesi – . Ciascun bambino infatti produce circa una tonnellata di rifiuti da pannolino, circa il 10 per cento del rifiuto totale conferito nelle nostre discariche. Inoltre sono necessari circa 500 anni affinché un singolo pannolino si decomponga. Oltre alla tutela dell’ambiente, occorre considerare anche i notevoli benefici dei pannolini lavabili per la salute ed il benessere dei bambini, cui si aggiunge il risparmio economico per le famiglie. Per tutti questi motivi vogliamo stimolare comportamenti virtuosi e promuovere maggiormente la diffusione dell’utilizzo dei pannolini lavabili attraverso una riduzione sulle tasse per chi dimostrerà di utilizzarli». La volontà dell’amministrazione comunale di premiare le famiglie che utilizzano i pannolini riciclabili è stata illustrata in Commissione Bilancio nella seduta di martedì 21 aprile, alla vigilia della Giornata mondiale della Terra che si celebra oggi in tutto il pianeta. Quest’anno l’iniziativa taglia il traguardo dei 50 anni. E’ stata infatti promossa dall’Onu nel 1970, su proposta dell’ambientalista e pacifista John McConnell, per sottolineare la necessità della conservazione delle risorse naturali. La Giornata mondiale della Terra si basa sul principio che tutti hanno diritto a un ambiente sano, equilibrato e sostenibile, come equilibrato deve essere il rapporto tra uomo e natura.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X