facebook rss

L’Anci chiama Ceriscioli:
«Regole chiare per il 4 maggio
e nessuna fuga in avanti»

COVID-19 - Direttivo regionale dell'associazione dei Comuni presieduta da Maurizio Mangialardi in vista della ripartenza, chiesta la partecipazione del governatore
Print Friendly, PDF & Email

Luca Ceriscioli e Maurizio Mangialardi

 

Domani alle 15 attraverso la piattaforma di video conferenza dell’Anci, si terrà in direttivo regionale che il presidente Maurizio Mangialardi ha convocato chiedendo la partecipazione del governatore Luca Ceriscioli. «Chiederemo al presidente indicazioni chiare – dice Mangialardi – in vista della graduale riapertura delle attività che partirà dal 4 maggio. Non abbiamo bisogno di fughe in avanti ma piuttosto di mantenere il fronte compatto in tutta la filiera istituzionale. Capisco le sollecitazioni che arrivano al rispettivo sindaco dal tessuto produttivo della propria città, sono sindaco anche io, ma ipotizzare di scrivere regole che non siano applicabili da tutti sarebbe un errore. Dobbiamo pensare come un unico sistema unito – conclude il presidente di Anci Marche – e muoverci avendo il tempo per capire come adeguarci alle direttive e come essere pronti per garantire la sicurezza dei cittadini e di coloro che saranno chiamati a vigilare».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X