facebook rss

Mascherine alle famiglie,
iniziata la distribuzione a domicilio

CASTELFIDARDO - Saranno consegnati tre dispositivi di protezione a nucleo familiare: due di tipo chirurgico ed uno filtrante
Print Friendly, PDF & Email

Il coordinatore del gruppo comunale di Protezione Civile Thomas Galassi, riceve uno scatolone di mascherine in dono da Claudio Scataglini.

 

 

Tre mascherine a famiglia, iniziata la distribuzione casa per casa a Castelfidardo. Come annunciato nei giorni scorsi, è in partenza sul territorio fidardense la distribuzione di mascherine alle famiglie. «L’Amministrazione comunale, in virtuosa sinergia tra forze politiche, – fa sapere una nota stampa del Comune – ha effettuato una scelta precisa, dando priorità nella consegna alle strutture sanitarie e al personale maggiormente esposto al rischio contagio ma procedendo nel contempo al reperimento di un quantitativo di mascherine tale da poter offrire un supporto non solo simbolico ma concreto alla popolazione».

Grazie al contributo di benefattori che stanno dimostrando di avere a cuore la causa e di cui verrà presto reso noto l’elenco, ciascuna famiglia verrà infatti dotata di tre mascherine: due di tipo chirurgico ed una filtrante (prodotta dalle manifatture locali), che pur non rientrando fra i presidi sanitari o D.P.I., per caratteristiche tecniche e materiali impiegati potrà essere riutilizzata e sanificata secondo le indicazioni fornite dal produttore. «Avendo deciso di raggiungere a domicilio ogni nucleo familiare, chiediamo un po’ di pazienza: i volontari del gruppo comunale di Protezione civile, della Croce Verde e di altre associazioni che si stanno mettendo a disposizione, impiegheranno del tempo per coprire tutti i quartieri ed arrivare casa per casa» spiega il sindaco Roberto Ascani, ringraziando tutti i volontari e le forze politiche di opposizione per aver lavorato in sinergia e con spirito di condivisione. Si rinnova inoltre l’invito a non abbassare la guardia in questa “fase-2”. Il senso di responsabilità, la disciplina ed il rispetto delle misure di contenimento tuttora necessarie è imprescindibile per non vanificare gli sforzi fatti finora e per mitigare la diffusione del virus.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X