facebook rss

Tornano a pagamento
i parcheggi a strisce blu

FALCONARA – Da lunedì prossimo la sosta sarà di nuovo regolamentata dai parcometri ma sono previsti proroghe, nuovi abbonamenti o permessi per chi ha gia' pagato e sarà dimezzato il costo dei posteggi nella zona sud di via Flaminia
Print Friendly, PDF & Email

I controlli in strada degli agenti della Polizia locale di Falconara

 

 

Da lunedì 18 maggio tornano in vigore le consuete regole che disciplinano le soste con disco orario (segnaletica orizzontale bianca) e quelle a pagamento (segnaletica orizzontale blu) in tutto il territorio comunale. Gli uffici preposti al rilascio delle autorizzazioni per la sosta illimitata in alcune zone del territorio comunale, sia quelle regolate con disco orario, che quelle servite da parcometro, potranno prorogare i permessi e gli abbonamenti degli utenti, così da recuperare il periodo pagato, ma non utilizzato, a causa della sospensione del regolamento delle soste per il Covid-19.
In pratica si potrà avere un nuovo permesso o un abbonamento con validità pari alla durata non usufruita, oppure si potrà procedere al rinnovo per un periodo che verrà maggiorato per tenere conto dei giorni non utilizzati. I permessi annuali, rilasciati a residenti, imprenditori o professionisti, vanno rinnovati negli uffici della polizia locale, in piazza del Municipio (Palazzo Bianchi), tramite prenotazione al numero 071.9177413 il lunedì e il mercoledì dalle 9 alle 13 e il giovedì dalle 15.30 alle 17.30.

Gli abbonamenti settimanali, mensili, trimestrali o semestrali vanno invece rinnovati negli uffici della ditta Sis (via Roma), che gestisce la sosta a pagamento: in questo caso si può prendere appuntamento chiamando il numero 3476870088 oppure mandando una mail a falconaramarittima@sispark.it. Fino al 31 maggio infatti gli uffici addetti al rilascio degli abbonamenti e dei permessi continueranno a ricevere gli utenti esclusivamente su appuntamento e per gli abbonamenti sarà attivato il prima possibile il servizio di spedizione a domicilio per chi è impossibilitato al ritiro, con applicazione delle spese di spedizione. Per i residenti di via Flaminia, tratto di via Spagnoli fino al confine con Ancona (ove vige la sosta a pagamento dal primo aprile al 30 settembre), sarà possibile usufruire di uno sconto sul permesso residenti pari al 50 per cento.

Per gli utenti della spiaggia, per il tratto della Flaminia dal sottopasso carrabile di Villanova fino al confine con Ancona, dove la sosta è regolamentata da parcometro, sarà consentito parcheggiare, con abbonamento dedicato mensile o trimestrale, per il periodo fino al 30 settembre, usufruendo di una tariffa dimezzata (-50%). Gli utenti cui è scaduto il permesso o l’abbonamento nel periodo di gratuità della sosta potranno mettersi in regola entro due settimane, durante le quali potrà essere esposto il vecchio titolo. Tutte le tariffe della sosta, degli abbonamenti e dei permessi annuali (per i residenti sono previste tariffe diverse per prima, seconda, terza e quarta auto) sono disponibili al link https://bit.ly/2OP00UT. Ovviamente è scontata del 50 per cento la tariffa dell’abbonamento per i residenti di via Flaminia nel tratto tra via Spagnoli e il confine con Ancona e per gli utenti del mare che parcheggiano tra il sottopasso carrabile di Villanova e il confine con Ancona.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X