facebook rss

Esplosione e incendio
in una cabina elettrica

FABRIANO - L'allarme è scattato stamattina alle 11 a Marischio. Sul posto vigili del fuoco e carabinieri
Print Friendly, PDF & Email

 

 

C’è un guasto accidentale, un corto circuito al sezionatore diuna cabina di trasformazione dell’Enel  all’origine dell’esplosione e del principio d’incendio sviluppati stamattina nell’area industriale di Marischio di Fabriano. Sul posto hanno lavorato i vigili del fuoco, i tecnici Enel ed i carabinieri. La deflagrazione, avvenuta nei pressi dello stabilimento Whirlpool poco prima delle 11, avrebbe scaraventato via, proiettandola a parecchi metri di distanza, la porta della stessa cabina, ma data la giornata festiva e la chiusura delle aziende ll’area era pressocchè deserta e nessuno è rimasto ferito. La corrente elettrica è saltata isolando per tutte le utenze della zona e creando disagi all’unico capannone stamattina con le linee produttive in funzione. Disagi subiti risolti dall’intervento degli operai Enel.

(ultimo aggiornamento alle ore 15.15)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X