facebook rss

Inferno di fuoco e fumo nel palazzo:
sei famiglie evacuate nella notte

FALCONARA - L'allarme è stato lanciato alle 3.10 e la squadra di pompieri è ancora al lavoro. Le fiamme sarebbero partite da una cantina. Indagano i carabinieri della Tenenza
Print Friendly, PDF & Email

L’edificio di via della Repubblica dove è divampato l’incendio

 

Notte d’inferno in un condominio di Falconara. I vigili del fuoco sono intervenuti intorno alle 3.10 di stanotte a Falconara in via della Repubblica per domare l’incendio divampato in uno scantinato in una palazzina di tre piani. Sei le famiglie sono state evacuate a causa del fumo che saliva ai piani superiori mentre due persone sono state aiutate ad uscire dalla squadra dei vigili del fuoco. Sul posto sono confluite un’autobotte, un’autoscala con il funzionario di servizio. L’intervento è ancora in corso per ricercare la causa dell’incendio. Sul posto anche i carabinieri di Falconara. L’incendio fortunatamente non ha causato feriti o intossicati ma potrebbe avere compromesso la stabilità del solaio, contiguo ad un’abitazione al primo piano ammezzato, quest’ultima disabitata da qualche tempo. Nello stabile vivono sei nuclei familiari tuttavia è stato proprio il padrone della cantina a lanciare l’allarme: dal secondo piano dove vive, si è svegliato nel cuore della notte dopo aver udito alcuni rumori provenire dalle scale ed aver subito dopo percepito un lieve odore di bruciato.
Indagano i carabinieri della Tenenza di Falconara Marittima che sul luogo hanno speditamente raccolto alcune testimonianze per meglio accertare la dinamica del rogo che, allo stato, è ancora in corso di accertamento.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X