facebook rss

«I soldi di Bankitalia
dati alla Regione
per l’emergenza Covid?»

INTERROGAZIONE al ministro dell'Economia presentata, con la collaborazione del candidato governatore Gian Mario Mercorelli, dalla senatrice del M5S Rossella Accoto per capire come sono stati utilizzati i fondi
Print Friendly, PDF & Email

Foto-Accoto-e1594303783223-325x193

La senatrice Rossella Accoto

 

«Qual è l’entità delle erogazioni effettuate dalla Banca d’Italia alla Regione Marche per contribuire al contrasto dell’emergenza sanitaria e, soprattutto, a quali enti sono stati dati questi soldi e come sono stati utilizzati?». E’ questo il quesito posto al ministro dell’Economia Gualtieri che la senatrice Rossella Accoto (M5S), capogruppo in commissione Bilancio, ha esplicitato in una interrogazione parlamentare strutturata in collaborazione con il candidato candidato governatore del Movimento 5 Stelle alla Regione Marche Gian Mario Mercorelli.

mercorelli

Il candidato governatore Gian Mario Mercorelli

«C’è un velo di mistero intorno ai contributi straordinari di cui la Banca d’Italia ha dato notizia lo scorso 25 marzo attraverso il proprio portale – aggiunge la senatrice – Una somma di 20,9 milioni di euro, incrementati successivamente a 54,9 milioni, da destinare alle Regioni italiane per iniziative di contrasto all’emergenza Covid-19. Per alcune Regioni sono stati indicati nel dettaglio i beneficiari di tali erogazioni, previa individuazione degli stessi di concerto con le Autorità sanitarie regionali. Per quanto riguarda la Regione Marche, invece, si è fatto solo un vago riferimento alla realizzazione di 100 posti letto in una non meglio precisata “area di Ancona”. Per questo spero che il ministro Gualtieri possa fare chiarezza su questa situazione; per una questione di trasparenza su fondi pubblici e, non meno importante, per dare certezze ai cittadini delle Marche colpiti duramente dal Coronavirus». Per quanto riguarda le Marche 5 milioni di Bankitalia erano stati utilizzati per realizzare il Covid center alla fiera di Civitanova, costato alla fine circa 12 milioni.

 

Articoli correlati




© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X