facebook rss

Coppia investita sulle strisce,
grave un anziano portato a Torrette

FALCONARA - Ad aver la peggio è stato un 73enne, trasportato al nosocomio regionale con un codice di media gravità mentre la moglie 68enne è riuscita a spostarsi in tempo. L'automobilista, un 60enne alla guida di una Opel, si è subito fermato. Sul posto anche gli agenti della polizia locale
Print Friendly, PDF & Email

Una pattuglia della polizia locale davanti alla stazione (Repertorio)

 

 

E’ stato investito rimanendo privo di sensi sull’asfalto. Sono stati momenti drammatici quelli vissuti questa mattina davanti alla stazione ferroviaria di Falconara.
Erano circa le 10,30 quando una coppia di anziani, marito e moglie di 73 e 68 anni, stavano attraversando la strada sulle strisce pedonali, dalla stazione in direzione del centro. In quel momento stava sopraggiungendo una Opel alla cui guida si trovava un 60enne residente fuori provincia, che procedeva in direzione di Senigallia. L’automobilista non si è accorto della coppia e ha centrato il 73enne, finito a terra, mentre è riuscita a spostarsi per tempo la donna.
Rimasto immobile e incosciente sull’asfalto, immediatamente è stato chiamato il 118. Sul posto sono intervenute l’automedica di Ancona Soccorso insieme a un’ambulanza della Croce Gialla. Il personale sanitario ha trattato l’anziano sul posto per poi trasferirlo d’urgenza al pronto soccorso di Torrette con un codice di media gravità. Le sue condizioni, seppur serie, fortunatamente non sono preoccupanti.
Sul luogo sono giunti anche gli agenti della polizia locale, impegnati nell’effettuare i rilievi di rito e dirigere il traffico che, per 15 minuti, è proceduto a senso unico alternato per consentire il soccorso e la ricostruzione della dinamica.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X