facebook rss

Rinviate le Olimpiadi della Pace

MONTE SAN VITO - A causa dell'emergenza sanitaria, gli organizzatori di concerto con il sindaco hanno deciso di rinviare al 2021 la manifestazione sportiva
Print Friendly, PDF & Email

 

Dopo un incontro  svolto tra gli educatori delle Olimpiadi della Pace organizzate dall’oratorio parrocchiale ‘N.Brugiati’ di Monte San Vito e Borghetto e in accordo con il sindaco di Monte San Vito, Thomas Cillo, considerati la recrudescenza dell’emergenza sanitaria e l’inasprimento delle regole anti Covid «si è deciso che per quest’anno purtroppo e a malincuore le Olimpiadi della Pace 2020 sono annullate» specifica in una nota il Comune di Monte San Vito. L’ente riferisce inoltre che «Don Andrea ci tiene a far sapere che si è cercato fino all’ultimo, di fare tutto il possibile per portarle avanti ma le condizioni per svolgere in sicurezza le Olimpiadi sono tali che stravolgerebbero il senso delle Olimpiadi stesse». L’organizzazione si scusa per eventuali disagi e le Olimpiadi verranno recuperate tutto il prossimo anno con l’intenzione di inserire anche coloro che quest’anno avrebbero partecipato per l’ultima volta essendo del 2006. «La quota di 15 euro pagata verrà restituita in date che verranno comunicate nei prossimi giorni dagli organizzatori.- viene chiarito- La salute e la sicurezza dei vostri figli viene sempre prima di tutto».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X