facebook rss

Spiagge e strade, stretta sui divieti
e più controlli per limitare i contagi

SIROLO - Ieri, lungo la Direttissima del Conero, è stato effettuato l’ennesimo servizio coordinato sul posto dalla Polizia stradale, con la Polizia provinciale, la Polizia locale e con l'ausilio dell'autovelox. Contestate 15 violazioni al codice della strada
Print Friendly, PDF & Email

I controlli congiunti delle forze dell’ordine sulla Direttissima del Conero

 

 

Emergenza sanitaria, stretta su assembramenti a Sirolo e controlli serrati per evitare i contatti a rischio negli spazi publici, in tutte le spiagge, al Passo del Lupo, dove negli ultimi giorni sono state sanzionate diverse persone che hanno percorso il viottolo interdetto per raggiungere la Spiaggia delle Due Sorelle, tenendo presente anche la prevenzione degli incidenti stradali lungo le Provinciali Sp2 e Sp1, in cui sono rimasti coinvolti anche dei motociclisti. Ieri, lungo la Sp1, la Direttissima del Conero, è stato effettuato l’ennesimo controllo coordinato sul posto dalla Polizia stradale, con la Polizia provinciale e la Polizia locale di Sirolo, nel corso del quale è stata utilizzata l’apparecchiatura autovelox per la verifica automatica e immediata della velocità. Parecchi i veicoli controllati, 15 le violazioni al codice della strada contestate immediatamente dalle pattuglie operanti, per il superamento del limite di velocità.

«Anche ieri – commenta il sindaco Filippo Moschella – con la sinergia tra le forze dell’ordine è stato possibile tutelare la sicurezza stradale e monitorare seriamente il fenomeno dei comportamenti scorretti dei motociclisti che mettono a repentaglio la propria vita, quella dei conducenti degli altri veicoli e quella dei pedoni che camminano lungo la strada provinciale per raggiungere i sentieri del Monte Conero». Moschella ringrazia pertanto «la Sezione Polizia stradale, la Polizia provinciale e la Polizia locale per le risorse dedicate al progetto. I servizi di controllo continueranno nei prossimi giorni, in considerazione della notevole presenza di turisti dimoranti e visitatori giornalieri che sono presenti in tutto il territorio comunale».

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Torna alla home page



X